RI-VALUTA LA TUA VITA: il valore del ben-essere post Corona virus.

rivaluta vita coronavirus

RI-VALUTA LA TUA VITA: il valore del ben-essere post Corona virus.

cambiamento benessere

Pizza, pane e CONTE! Abbracci, mascherine e VIRUS  – Queste le parole più utilizzate in questo periodo fatto di paura, rabbia e dubbi sul futuro e soprattutto CAMBIAMENTO, anche del nostro vocabolario, a quanto pare!

Nulla sarà più come prima abbiamo pensato, pur conservando una buona dose di scaramanzia durante le nostre conversazioni online con famiglia amici e congiunti.

Non volevamo crederci eppure la natura umana ha fatto il suo corso al di là del Virus, lasciando alla Pasqua la possibilità di farci il dono più grande: l’adattamento.

Cambiamento, elaborazione, adattamento

Sì, ci siamo adattati assecondando il cambiamento, perché la storia dell’uomo ci ha insegnato bene che l’unico modo per sopravvivere, è adattarsi.

cambiamento acqua adattamento

Fortunatamente non siamo nel paleolitico e la nostra corteccia cerebrale ha fatto il suo corso evolutivo. Così, mentre una parte della nostra scatolina cranica si è preoccupata di preservare la vita, un’altra ci ha portato a riflettere, fare considerazioni, a riconoscere nuovi sentimenti e prospettive. In particolare ha smosso nuova consapevolezza di sé, dell’importanza del “prendersi cura”. Una vera e propria rivalutazione degli affetti e di ciò che realmente è importante per noi.

Quali sono stati gli effetti?

Tutti siamo stati colpiti, ma nel confrontarci con tante personalità differenti, collocate anche in realtà eterogenee, abbiamo notato che la “classe” maggiormente colpita da questo viaggio introspettivo è stata quella dei “compressionalists”.

change cambiamento burnout

I perfezionisti, sempre iper-connessi e vittime del burnout psico-fisico a causa di quello che possiamo definire TELELAVORO. Altro che Smart-working!

  • Cosa possiamo imparare da queste considerazioni?
  • Come possiamo trasformare una Crisi in Opportunità?
  • E ancora, come possiamo incamminarci verso l’unica casa che abbiamo, noi stessi!?

 

Il cambiamento come scelta

Abbiamo parlato di un processo di introspezione e consapevolezza rinnovati e crediamo che sia quello il punto di partenza per installare il cambiamento, visto come scelta e non come reazione.

La reazione presuppone una motivazione esterna a noi stessi, frutto della crisi emotiva che sentiamo in quel momento mentre la scelta presuppone consapevolezza, di dove siamo e dove vogliamo andare, presuppone responsabilità personali e non del Virus di turno.

 

Ri-valutarsi

Alcune persone hanno iniziato già questo viaggio, spinte da queste circostanze, come testimoniano gli indici di consumo in prodotti e servizi legati al benessere in Cina. Questo conferma la spinta dell’uomo di riprendersi spazio nel ciclo della vita, oramai troppo assoggettato alle regole del Lavoro a tutti i costi; lasciando la speranza, per chi prova a divulgare prevenzione e benessere, che qualcosa possa finalmente cambiare.

cambiamento riflessione scelta

Prendersi cura della propria salute significa prendersi cura del proprio corpo, della propria pelle, della propria estetica, intesa come “riflettere all’esterno ciò che sono all’interno”.

Significa prendersi cura dei propri pensieri e delle proprie azioni ritornando ad avere la responsabilità di ciò che scegliamo di FARE.

“Sei ciò che fai. Non quello che dici, non quello in cui credi, non quello che voti, ma solo ed esclusivamente quello a cui dedichi tempo ed energie” K.Kelly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *